sabato 8 giugno 2013

IN GIRO ME NE VO'...A PIEDI (PER MILANO)


Temi centrali, riuso e riciclo. Tante le iniziative in città.



Domenica 9 giugno quarta domenica a piedi del 2013 a Milano: stop ad auto e moto dalle 10 alle 18 (eccetto deroghe). Ma, anche biglietto unico Atm sui mezzi pubblici giornalieri del bikesharing gratuiti e un cartellone di eventi in città.


Temi principali della giornata saranno il riciclo e il riuso. Iniziative “portanti” saranno infatti il “Festival del Riuso e del Baratto”, organizzato da Rete Operatori Nazionali dell'Usato e Federambiente, e “Cartavince”, la nuova campagna (che si protrarrà fino al 9 luglio) per la corretta raccolta differenziata di carta e cartone ideata da Comieco.



Tante le iniziative che si terranno in città, anche per i più piccoli. Vi segnalo,  anche la “Slalom Race 2013”, le visite guidate nei palazzi cittadini, pic-nic musicali nei parchi, passeggiate, biciclettate e mercatini a km zero. Per ulteriori informazioni e per il programma completo, segnalo la sezione dedicata del sito del Comune di Milano.

http://www.comune.milano.it/dseserver/domenicaspasso_2013/index.html


Come sarà il tempo domenica a Milano: 
Cielo molto nuvoloso o coperto con deboli piogge, in intensificazione dalla sera con rovesci anche a carattere temporalesco, (sono previsti 34mm di pioggia). Durante la giornata la temperatura massima sarà di 22°C...ombrello a portata di mano!

METEO IN ITALIA


Annamaria... a dopo

ODIO LE GUERRE...( ELDYNA-ANNAMARIA E LA CHAT... "ATTO TERZO")

Commenti al post precedente 

<>

del  07 giugno 2013 


Non riesco a dormire ci tengo a dover rispondere... sono moglie, madre , è ultra 60-enne con un educazione molto corretta ,vorrei aggiungere dopo la replica del primo blog .che gli insulmi mi fanno davvero rabbridire , mi ritornano alla mente la serata dove la persona in questione veniva insultata dai personaggi del BAR è SENZA ESSERE STATI/E BANNATE/I, parole che vorrei vedere se fossero state dette alle loro MADRI , SORELLE, FIGLIE come si sarebbero sentiti/e , (TOPO DI FOGNA , ZOCCOLA è QUANT' ALTRO) è una vergogna è mi sento schifata sentire è vedere che questi personaggi ancora presenti .quale mai peccato abbia commesso questa donna per meritarsi questi ignobili insulti , quello di avere a disposizione una sanza dove parlava d' amore .. ? dove come qualcuno ha calunniato che faceva l' amore in virtuale .? è come poi sarebbe avvenuto ? la direzione ELDY glielo avrebbe permesso? rendiamo conto che dialogare è un conto farlo è un altro , siamo tutti adulti sappiamo come si volge l' atto sessuale è non credo che possa avvenire in chatt .Cosa avrebbe fatto ancora insultare ...? nessuno mai lo ha fatto ..? allora vi domanderò ( chi non ha commesso nessun peccato o altro scagli una pietra ) .... sono convinta che nn lo farete perchè tutti lo anno commesso almeno una volta . Prima di insulare guardatevi dentro la vostra coscienza.. forse troverete qualcosa che vi possa far riflettere ... siete la vergogna del mondo umano , gli animali si sarebbero comportati molto più onestamente ... è ora vado a dormire forse ce la farò è RICORDATEVI..( LA GUERRA NON PORTA A NIENTE SOLO A FARSI MALE A VICENDA , IL PERDONO è L' UNICO MODO PER SOPRAVVIVERE ) . a te ELDYNA ANNAMARIA VIVI LA TUA VITA LONTANA DA PERSONE CHE NON TI MERITANO .il mio nome........?? non ha importanza , tanto non apprezzo quello che pensate ADDIO !!!!!

NON APPREZZI QUELLO CHE PENSIAMO? ALLORA DEDUCO CHE O SEI COMICO/A O NON BRILLI PER PERSPICACIA: COME DICONO I LOGICI "CHACUN à SA FACON". ORA TI FACCIO SORRIDERE: O HAI AVUTO POCO LATTE DA BAMBINO/A O POCA EDUCAZIONE O...CASO PIU' GRAVE...ENTRAMBE LE COSE.
IL NOMEEE...SPERO CHE TU ABBIA IL CUORE FORSE PERCHE...LA GUERRA CONTINUA.
ENZO-DUCKY

Enzo, ti ringrazio tantissimo per la difesa presa nei miei confronti e non poteva essere diversamente, considerando che scrivi per  questo blog ,sin dall'inizio. Mi pare di capire, però, che stai approfittando di questa situazione per difendere anche la tua causa...e questo non è di mio gradimento. Non sono assolutamente d'accordo con la tua frase "LA GUERRA CONTINUA". Io odio le guerre! Tutto questo "schiamazzo" è nato perchè sono stata palesemente accusata di cose FALSE. E l'ho fatto ironicamente e scherzosamente; anche perchè, nella vita, ci sono cose molto piu' importanti da affrontare. Mi pare di capire che ne stai approfittando per difendere la tua situazione e posizione ,attuale con eldy, che nulla ha a che fare con il mio percorso. Ti prego cortesemente di non intervenire più parlando al plurale. Io la penso a modo mio e non è detto che tu sia d'accordo e viceversa. Non andare a rimorchio...
Se vuoi continuare a commentare, ti prego di farlo tralasciando le tue problematiche con l'associazione che nulla hanno a che fare in questo contesto.  Approfitto anche per ricordare al Signor Calcio- Tatanka che il gruppo F.B.<< A.A.A. sbilanciatore cercasi>>  non è un luogo per "rifugiati", dopo essere stati cacciati in "patria", ma ... la P.R , Annina, simpaticamente e generosamente "accoglie" i profughi oltre che gli anonimi...
(ANNINA TI AUMENTEREMO LO STIPENDO ,INSIEME A IVANA. E...ANCHE IL DOSAGGIO DI NUTELLA....ma non il friend...)




Annamaria... a dopo



venerdì 7 giugno 2013

SETTE E NON PIU' DI SETTE...REGOLE PER PROTEGGERE IL CUORE

Sette semplici regole per proteggere il cuore.


Sette consigli indicati dall'American Heart Association e pubblicati sul settimanale scientifico “Circulation”. Sette suggerimenti per preservare la propria salute e allontanare il rischio cancro. La ricerca “Life's Simple 7”, coordinata dalla professoressa Laura Rasmussen-Torvik della Northwestern University Feinberg School of Medicine, ha analizzato in modo sistematico i dati relativi ad oltre 13 mila pazienti raccolti tra il 1987 e il 2006 dallo studio “Atherosclerosis Risk in Communities”. I risultati sono chiari: seguire soltanto quattro regole su sette riduce il rischio cancro del 33 per cento, rispettarne almeno sei allontana il pericolo addirittura del 51 per cento. 
Ma quali sono questi sette preziosi consigli indicati dalla ricerca “Life's Simple 7”? Innanzitutto, secondo l'American Heart Association, è fondamentale dedicare almeno due ore e mezzo ogni settimana all'esercizio fisico. In secondo luogo bisogna prestare particolare attenzione al livello complessivo del colesterolo, da mantenere al di sotto dei 200 milligrammi per decilitro. Al riguardo – e siamo al terzo consiglio della “Life's Simple 7” – la corretta alimentazione è fondamentale: nella dieta vanno inseriti grandi quantità di frutta, verdura, cereali integrali e proteine magre come il pesce, limitando invece l'apporto di sodio, zuccheri aggiunti e grassi. 

Per i ricercatori americani è inoltre importante gestire la pressione del sangue (da mantenere al di sotto dei valori 120/80), ridurre la glicemia (il valore a digiuno deve essere inferiore a 100) evitando bevande zuccherate, caramelle e dolci in genere e “controllare” l'Indice di Massa Corporea, che non deve superare quota 25. E poi, last but not least, bisogna evitare il fumo: un sacrificio necessario per allontanare il rischio cancro.

Annamaria... a dopo

PERCHE' L'AMORE MUORE

“Se non tenete vivo il falò, prima o poi l’amore finisce”


             Le 10 cause 
  


LEI: “La colpa è tua. Non mi tratti più con amore e rispetto.

LUI: Tu non sei più la stessa. A letto…o pensi alla spesa, o sembri che mi fai un favore.

Non basta, se lui o la Lei trova conforto altrove dei motivi ci saranno sempre.  Facciamo una lista, perché è proprio da una serie di errori che l’amore si dissolve. Vediamo le 10 cause “tossiche”  più comuni:

1- PERCHE’ NON E’ RICAMBIATO: è il caso più banale, se l’amore non è ricambiato, la relazione ha il destino segnato.

2- PERCHE’ NON E’ VERO AMORE: spesso diamo il nome amore a rapporti che non lo sono, può essere attrazione, cotta, passione ma non amore.

3 – PERCHE’ L’ALTRO CI DELUDE: è senz’altro il motivo più comune:. Le cause specifiche:  per menzogne,  egoismo, egocentrismo, tirchieria,  villania, violenza, ecc. Risultato: il disprezzo.

4 – TROPPA CONFLITTUALITA’: si litiga troppo e male e le liti creano astio e rancore.

5 – LA NOIA: azioni abitudinarie,,,troppa monotonia in tante cose; cena, giornale, tv. rapporti sessuali: l’amore necessita di parole, frasi, piccoli gesti, emozioni vissute insieme.

6 – NON SI COMUNICA PIU’: i partner si parlano poco, si tace, si dicono cose banali,,,senza nessun entusiasmo.

7 – INSODDISFAZIONE SESSUALE:  non si hanno più rapporti sessuali. Il piacere sessuale crea emozione, complicità, intimità.

8 – IL RAPPORTO SI EVOLVE IN MODO DIVERGENTE: uno dei due ha notevole successo  nel lavoro, o magari diventa una persona famosa…e l’altro partner rimane indietro.

9 – SI RIFIUTA L’AMORE: e’ sempre un errore e un peccato rifiutare l’amore.  E’ una perla così rara che è un vero peccato buttarla via. Bisogna credere nell’Amore anche se ci sono stare esperienze precedenti drammaticamente negative.

10 – PIU’ SPESSO SI SOMMANO LE CAUSE CHE FANNO MORIRE  UNA RELAZIONE CHE PRIMA ERA NATA “PER AMORE”.  E’ anche vero che muore una relazione e se ne comincia un’altra ma…nessuno vi dà questa certezza: sicché la Solitudine, si frega le mani dietro la porta, prima di bussare.

Enzo

ELDYNA-ANNAMARIA E LA CHAT...CONTINUA

Commenti al post precedente del 5-Giugno-2013

  1. Anonimo04 giugno 2013 17:31
    ANNAMARIA è VERAMENTE NA STRONZATA OLTRE A ESSERE NA' CATTIVERIA è CMQ .... ELDYNA LORO VEDONO IN OGNI PERSONA TE è MAI QUESTA LORO VISINE SCOMPARIRà DEL TUTTO...QUELLO CHE Cè DI BUONO CHE NON TI ANNO DIMENTICATA SEI SEMPRE NEI LORO PENSIERI ...NN TI CHIEDI IL PERCHè......? FORSE TI AMANO ANCORA O FORSE SEI TROPPO IN GANBA è ANNO PAURA DI TE....?? CMQ SIA CAMMINA SEMPRE A TESTA ALTA SEI TROPPO INTELLIGGENTE FUTTATINNE .... PS. POLLY è UN DISTURBATORE DI VARIE CHATT ENTRA PER DAR FASTIDIO , è TANTI CI CASCANO IL SUO NOME ATTUALE , C.......DO ( UOMO )

  2. Anonimo06 giugno 2013 16:15
    Perchè non racconti anche dettagliatamente quando entravi al bar di Exxx
    esclusivamente per fare casini, offendere, seminare zizzania,
    interrompere i discorsi, fare sesso col tuo amico?
    Non le ricordi più queste cose?
    Ricordi che per questo sei stata bannata da Exxx?
    Ricordi quando ti hanno paragonata ad un topo da fogna per le cattiverie che dicevi?
    PERCHE' NON SPIEGHI TUTTO QUESTO?
    Perchè non dici che per cose tue, personali........
    stai cercando di mandare all'aria una cosa utile a tante persone sole?
    Racconta ai tuoi "amici" anche queste verità.........
    tua amica .......

  3. Anonimo06 giugno 2013 17:37
    LA NOTA NON MI TOCCA PERCHE' E' DIRETTA AD ALTRA PERSONA, DI CUI TU NON FAI IL NOME. SARA' CURA DELLA PERSONA, DI CUI NON FAI IL NOME, A REPLICARE. PERO' ALCUNE CONSTATAZIONI SENTO DI FARLE. MANCHI DI EDUCAZIONE PER I SEGUENTI MOTIVI:
    A- NEL BLOG OPERANO DIVERSE PERSONE: TU DOVRESTI FARE NOME DEL DESTINATARIO;
    B- NON TI DEVI PERMETTERE DI CITARE LA PAROLA "AMICO": TU QUI SEI "MOMENTANEAMENTE OSPITE;
    C- NON HAI ALCUN DIRITTO DI CITARE COMPORTAMENTI IN EXXX. MOTIVO: CON LA DISCUTIBILE E VERGOGNOSA GESTIONE DELLA CHAT DOVRESTI FARE SOLO IL MEA CULPA, VISTO IL MODO INCRESCIOSO E NEVROTICO DI GESTIRE LA BANNAZIONE Di CHATTATORI. PERSONALMENTE HO DIRETTO BEN TRE UFFICI PERIFERICI DELL'AMMINISTRAZIONE FINANAZIARIA E DI "EQUILIBRIO GESTIONALE VANTO UNA NOTEVOLE ESPERIENZA. E NON TI PARLO DI QUELLA GIORNALISTICA.
    SONO ATTUALMENTE BANNATO, E NON E' STATA MAI DATA UNO STRACCIO DI RISPOSTA ALLE MIE RICHIESTE DI MOTIVAZIONI;
    D- NON TI SEI PRESENTATA O PRESENTATO.
    ERGO: NON HAI NESSUN DIRITTO DI ESPRIMERTI NEL TUO MODO, NIENTE AFFATTO URBANO. CREDO CHE TU APPARTENGA AL MONDO DI EKDY O NEI FAI PARTE.
    ERGO: PARLO AL PLURALE: AVETE VOLUTO LA GUERRA E GUERRA SIA.
    P.S. Mi e' venuta una battuta: "DOVE CANTANO LE GALLINE E' SEGNO CHE NON CANTA IL GALLO".
    QUESTA NOTA L'HO SCRITTA PER LA DIFESA DELLA AMICA CARISSIMA- da te innominata - e per mia difesa.
    Io mi firmo sempre: non temo nessuno e i..."pensieri" non li devo avere io.
    ENZO-DUCKY

Annamaria: Ciao Eldì, hai visto, bella mia?  Tre commenti : li ho messi in primo piano tutti e 3. Due amichevoli e uno "al veleno"...ma , per la serie qua non si banna e non si cancella...





Eldyna: oddioooooooo


Annamaria: che???...

Eldyna: Uèèèè Annamarì ti ho "scombinato" un pò il blog, perdonami cara. Che parolacce hanno scritto o ha scritto (per me è un gruppo) <<entravi al bar di Exxx
esclusivamente per fare casini, offendere, seminare zizzania,
interrompere i discorsi, fare sesso col tuo amico>> E ancora :
<<Ricordi che per questo sei stata bannata da Exxx?>> (PERCHE' FACEVO SESSO NEL BAR...) E poi ancora << topo di fogna>>
E certo che me l'aspettavo e ti ringrazio per non averlo cancellato! Come, invece,  fanno in altri luoghi per molto molto meno...



Annamaria: e di che figurati! Io ci credo nell'amicizia e soprattutto alla solidarietà femminile. Però se incontro galline le lascio "gallinare".

 Siamo ancora  in democrazia e ognuno è libero di dire la sua. 
Eldyna, vuoi replicare o ti basta la difesa di Ducky?

Eldyna: beh ...ha ragione Ducky nel dire che andava evidenziato il nome a cui è rivolto il commento.  Ma, siccome "accà nisciuno è fesso" e tu per prima, è ben inteso che è rivolto a me.
Annamarì ciò che maggiormente mi colpisce, dello scritto, è questa frase "stai cercando di mandare all'aria una cosa utile a tante persone sole?". Caspita, resto basita ! Mi si fa  carico di tanta responsabilità? Mahh...

Annamaria: vabbè Eldì di queste cose ne hai già parlato ampiamente su facebook. Ora dimmi ,invece, con chi facevi sesso... eh???? al bar poi!! in pubblico? Guarda che questo è un blog PULITO, e non abbiamo nessun bar! Trattiamo spesso l'argomento sesso, ma mai in tono volgare e poi ti ripeto qua stanze non ne abbiamo, solo questo ampio salone.

Eldyna: O santa Rosalia...Annamarì guarda che fare sesso nel virtuale non è na' cosa semplice, eh! Ci vuole arte, maestria e una certa preparazione e predisposizione che tu ,cara, non hai... senza offesa.

Annamaria: Cioè? che vuoi dire ? Guarda che a me il sesso virtuale non piace , lo trovo riduttivo e malinconico .Per "Godere" "(punto G ...), dovrei prendere il treno e ...toccare con mano come fa' qualcuna...
Piuttosto, sai cosa sto pensando ora? 

Eldyna: che pensi o a chi pensi...birbancella

Annamaria: maliziosa...veramente stavo pensando a Ducky. Chissà come gli rode che parliamo di sesso.

Eldyna: Si, se non erro è il suo argomento preferito,( le famose ciucciottine). Però, devo dire che molti suoi articoli sono anche interessanti. Tra l'altro leggo nel suo commento che è stato "bannato": avrà, anche lui ,fatto  sesso al bar?...ah ah....

Annamaria: dici? senti a me sta cosa del sesso mi incuriosisce...mi spieghi come facevi stu sesso al bar??? O devo chiederlo alla tipa o tipo anonima/o che ha scritto? 

Eldyna: Annamarì lascia stare quella o quello o quelli o quelle (sembra uno scioglilingua...) che hanno scritto  certamente è o sono menti contorte e sarebbero capace di dichiarare qualsiasi cosa.

 L'acidità e le menzogne del commento  denotano che nel caso di femmine, la  "Iolanda" la darebbero ma nessuno la vuole.(o l'han data ma non è stata gradita).Perchè non li inserisci nel tuo gruppo f.b "A.A.A sbilanciatore cercasi"? Annina è molto brava come P.R.

.....pausa alla Celentano.....

Eldyna: mmmmhhhhh   Cxxxxxdo!... Ma cu minkia è?...

Annamaria: boh... chissacciu. Però è stato molto carino nei tuoi confronti...fatto sesso anche con lui?

Eldyna: Puo' essere ...avevo una "vasta clientela" all'interno del "blog eldyna". Ma sta tipa/e.. spiava parecchio eh?...chissà quanto autoerotismo avrà fatto dopo.  Annamarì, se anche tu vuoi spolverare  un pò di ragnatele, passa in quella chat: per te chissà... magari ti daranno a disposizione la "suite". E nella suite è tutta un'altra cosa...non è mica una squallida camera d'albergo!

Annamaria: non dirmi che hai provato anche la "suite"?

Eldyna: eccccetttto Annamarì...

Annamaria: con il tuo amico?.

Eldyna: con tutti gli "AMICI IN RETE APPASSIONATAMENTE"!!! Bwuahahahahahahahahahahahhahahaha. Annamarì tu non offri la "iolanda", e non sono nemmeno il tuo ammmmmmore ... ma almeno da bere?

Annamaria: Ohhh scusa che sbadata, sai parlando di sesso e ...: vuoi una coccccaccccola? Una spremuta d'arancia? Un the? Un me...? 


Eldyna: un "me" offrilo a chi ti pare !!! A me andrebbe bene un  conktail "elephant"...cosi so' cosa bevo... 



A presto cara,  grazie per l'ospitalità. Non voglio tediare i tuoi lettori con queste... Un consiglio ? Pratica pure tu sesso ( nelle stanze, chat)  e.....futtatinni . 
Ringrazio gli amici che credono in me e  anche il misterioso C.......do!!

............ALLA PROSSIMA PUNTATA????? 


Annamaria... a dopo (  forse ancora con Eldyna)



UNA RICETTA AL VOLO...

Piatto del frutteto



Ingredienti per 4 persone:
2 albicocche, 2 pere piccole, 2 pesche, 2 mele, 2 cucchiai di confettura di ciliegie, 8 cucchiai di succo di arancia, 1 cucchiaio di zucchero a velo, 2 cucchiai uvetta sultanina. 


Preparazione:
Lavare la frutta, tagliarla a metà, privarla del torsolo e affettarla sottilmente.
Disporre le fettine in 4 piatti alternando i colori e adagiare sopra l'uvetta.
Mescolare la confettura con il succo di arancia e versarla subito sopra la frutta per evitare che annerisca.
Completare la preparazione con lo zucchero a velo facendolo cadere da un colino.
Tenere in fresco fino al momento di servire.
Va bene alla fine del pasto ma anche come merenda. Si può accompagnare con una pallina di gelato e un biscotto, in questo modo anche chi non ama particolarmente la frutta non potrà resistere. 


Annamaria... a dopo

giovedì 6 giugno 2013

VEDREMO UN FILM...


Le emicranie sono come i buoni propositi :
ci se ne dimentica appena il male è passato.
Psycho – Janet Leigh
                                                                                                


Una settimana per me frenetica, ma non potevo farvi mancare l’informazione cinematografica, seppure in formato sintetico !


. . . da giovedì 6 giugno . . .


After Earth – Dopo la fine del mondo

Un trattato sulla paura nella forma epica del cinema d’azione
Genere  Fantascienza – U.S.A. 2013 – Durata 100 minuti circa

Holy Motors

Ventiquattro ore nella vita di un uomo che viaggia nel tempo
Genere Drammatico – Francia, Germania 2012 – Durata 110 minuti circa.

Voice

Teen-musical ambientato nel mondo delle competizioni delle canzoni a “cappella”.
Genere Commedia. U.S.A. 2012 – Durata 112 minuti circa.

Paulette

Un rimedio contro una misera pensione.
Genere Commedia – Francia 2012 – Durata 87 minuti circa.

The Butterfly Room – La Stanza delle farfalle

Thriller ricco di simbolismi del regiata italiano Zarantonello.
Italia, U.S.A. 2012 – Durata 87 minuti circa.


Quando meno te lo aspetti

Una commedia tipicamente francese.
Francia 2013 – Durata 112 minuti circa.

The Bay

Una finzione che rischia di diventare realtà.
Genere Fantascienza – U.S.A. 2012 – Durata 84 minuti circa.

. . . da venerdì 7 giugno . . .


P.O.E. – Poetry of Eerie

Omaggio a Edgar Allan Poe.
Genere Horror – Italia 2011 – Durata 80 minuti circa.

. . . da sabato 8 giugno . . .


Il libro della giungla

Un bel cartone animato dal libro di Kipling.
Genere Animazione –  U.S.A. 1967 - Durata 78 minuti circa.

. . . da lunedì 10 giugno . . .


Sugar Man

Due fan seguono le orme del cantautore Sixto Rodriguez, scomparso misteriosamente negli anni Settanta.
Genere Documentario – Svezia , Gran Bretagna 2012 – Durata 86 minuti circa.


. . . da mercoledì 12 giugno . . .


Trashed

Un documentario sui rischi dell’inquinamento globale.
Gran Bretagna 2012 - Durata 97 minuti circa.

Robbie Williams – Live al cinema

Un evento dedicato all’ex Take That
Genere Concerto – Gran Bretagna 2013.


Buona visione a tutti da . . . Maria !



mercoledì 5 giugno 2013

E' NEL WEB CHE NASCONO LE UNIONI PIU' FELICI




Matrimoni più lunghi con gli incontri online



I matrimoni più felici e duraturi sono quelli nati da incontri online: lo dimostra una ricerca dell'università di Chicago condotta su quasi 20.000 statunitensi sposati fra il 2005 e il 2012, un terzo dei quali ha conosciuto il proprio partner proprio grazie a Internet.





I risultati dello studio, pubblicati sull'autorevole rivista dell'Accademia americana delle scienze Pnas, sembrano dimostrare che i palpiti d'amore durino di più quando nascono sul web. Le coppie che si sono incontrate online risultano infatti più soddisfatte del loro matrimonio raggiungendo un punteggio di 5,64 rispetto al 5,48 delle coppie formatesi dopo incontri classici. Non solo: i matrimoni nati sul web giungono al capolinea nel 6% dei casi, contro il 7,6% dei matrimoni tradizionali.



Ma chi sono i Romeo e Giulietta 2.0 ? Hanno tra i 30 e i 39 anni, un lavoro spesso ben pagato, e nel 45% dei casi si incontrano grazie ai siti di appuntamenti online.
Secondo gli psicologi dell'università di Chicago, il successo di queste coppie sarebbe dovuto all'ampia varietà di scelta presente online, ai criteri di selezione sempre più precisi e, ovviamente, alla forte motivazione dei single che frequentano la piazza digitale.



Infine , come se non bastasse, la ricerca fornisce anche qualche utile suggerimento per gli scapoli che ancora preferiscono il mondo reale a quello virtuale: in particolare, si consiglia di non rinchiudersi in un bar ad aspettare l'anima gemella e di evitare gli appuntamenti al buio dal momento in sui sarebbe proprio queste le due situazioni in cui nascono i matrimoni più sfortunati.

Domanda: riusciremo ad abituarci del tutto a questo nuovo  romanticismo? Forse in molti già ci credono, visto che il loro "vissero felici e contenti" è nato proprio grazie al 2.0! Per i più scettici a questo nuovo approccio... auguro buona fortuna nella la ricerca di una relazione seria che si svolga in modo sicuro e sereno aiutando a trovare la persona davvero giusta. 


Annamaria... a dopo


CHI DICE DONNA 15


             Carattere, Carezze,Carne, Casa, Castità
di  Enzo



DUCKY     Buongiorno, Enzo

ENZO       Buogiorno, Duc!

DUCKY     Siamo alla “C”.

ENZO       Cos’è… uno starnuto?

DUCKY     Macchè…siamo alla lettera  “ci” come…

ENZO       …come “carattere”, “carezze”…

DUCKY     Mica si possono dire tante cose…il carattere  si esprime con i modi di reagire di una persona nelle varie circostanze.

ENZO       In parte è così. Chiariamo. È l’insieme delle maniere, come tu hai detto, di reagire di un individuo, in situazioni che implicano problemi morali e sociali.  In psicologia clinica il carattere riveste diverse tipologie: abbiamo il carattere anale, il carattere fallico, il carattere genitale, il carattere neurotico, il carattere orale…

DUCKY     …fermati, o Gesù,  ma…credi di stare dietro a una cattedra….cos’è tutta questa tiritera, Enzo. Hai avuto un giramento di testa? un abbassamento di pressione…un eccessivo periodo di castità, dimmi!

ENZO       “Tu si pazze”,  è mai possibile che con te non si può fare un discorso serio…che intervieni e m’interrompi sempre?  Stavo spiegando i vari tipi di carattere…lo sai che studio psicologia con tanta passione da quando ero un ragazzino.

DUCKY     Sì, prof psicolabile, ma qui dobbiamo parlare  “de femmene “come sono viste dai pensatori: poeti, romanzieri, filosofi….insomma gente di cultura. Ma, toglimi una curiosità, ma tutti quei  caratteri  esistono veramente? forse ho fatto una domanda cretina, vero?!

ENZO       Infatti, esistono da due punti di vista: psicologico e psicanalitico.

DUCKY     E io che carattere avrei?

ENZO       …il carattere un pochino “nevrotico” ma soprattutto “orale”.

DUCKY     Un misto? Mi fai capire?

ENZO       Secondo la psicanalisi, avresti un carattere che si contraddistingue per tratti che derivano da erotismo della fase “orale”, saresti sì un ottimista ma intollerante alle frustrazioni. L’ottimismo viene collegato all’euforia di un bambino quando è ben pasciuto…

DUCKY     …e l’intolleranza?

ENZO       L’intolleranza alle frustrazioni sarebbe una caratteristica del lattante …che succhia.

DUCKY     Sentimi bene, con l’orale passi  perché l’”orale” mi piace, con le frustrazioni passi  pure…con la lingua, per carità, mi sei superiore ma….io con la padella in mano ti sono di gran lunga superiore…quindi finisci di prendermi in giro! E passiamo alle Ciucciottine!

ENZO       Ok! Charles Dupuis, scittore e politico francese. ”Il matrimonio è la pietra di paragone dei caratteri; in genere ciò che si credeva oro non è che rame.”

DUCKY     Vuol dire che il matrimonio scopre i caratteri: pessimistica la cosa. Diciamo che in parte è vero.

ENZO       “La donna è un mare in burrasca e non c’è nulla che possa modificare il suo  carattere variabile. Ora è tutta calore, domani tutta ghiaccio”: Francois de Malherbe.

DUCKY     E che posso dire: è la pura verità….non aggiungo nulla.

ENZO       Ora un detto elogiativo: “Modestia e carattere docile sono sufficienti per formare una buona dote a una donna”: Plauto, autore e attore latino di commedie comiche.

DUCKY     Siamo un po’ uguali io e lui…come gusto femminile…e dove le trovi più donne così: oggi abbonda il tipo protervo, superbo, sfacciato, spudorato…

ENZO       Be’ dai, Duc, si trovano le eccezioni!

DUCKY     Io preferirei  non l’eccezione ma la regola cioè donne dotate almeno  di modestia e docilità. Tiriamo avanti, prof!

ENZO       Iginio Ugo Tarchetti ha detto “Sono le bellezze mediocri quelle che annoverano i migliori caratteri di donna e i più dolci.”

DUCKY     …come le brutte che compensano la bruttezza con le virtù.

ENZO       CAREZZE! E’ il momento di passare alle carezze, cosi’ risolleviamo l’umore alle Ciucciottine.  Anatole France ha lasciato detto che “La carne delle donne si nutre di carezze come l’ape dei fiori.

DUCKY     Ora cominciamo a ragionare. Lo sguardo incanta,  le carezze “sciolgono” il corpo di una donna, lo ammorbidiscono e lo liquefanno.  La carezza è un gesto sensuale, una comunicazione profonda, un messaggio di affettuosa disponibilità: è magia in atto!

ENZO       Duc, immagina questa situazione. LUI disteso supino a letto, LEI unita fisicamente a lui di fianco col viso sul suo petto; LUI l’accarezza con mano docile,,,mentre fuori piove! Entrambi, in perfetta sincronia, percepiscono il sottile respiro e i battiti del cuore dell’altro: non è l’apoteosi delle sublimi carezze d’amore?

DUCKY     …Sublimi Carezze d’Amore….hei, mi sembra il titolo di una poesia…

ENZO       Si,  sembra anche a me…chissà…non si sa mai!  E non dimenticare mai,  Gemello caro, chi ama molto bene carezza, lo disse Charles Morellet.

DUCKY     E così…bisogna accarezzare bene…senza fretta…mai frettolosamente.

ENZO       E veniamo alla CARNE! Una citazione che ti sembrerà strana o anche comica:”Il peccato della carne è il più abominevole di tuti i peccati ed è un crimine così grande che ci vogliono due persone per commetterlo: Etienne Le Camus,  cardinale e vescovo cattolico francese.

DUCKY     Condivido sorridendo.

ENZO       CASA!  E’ in potere della donna di mandare in rovina o di salvare una casa.” Pierre Charron.
DUCKY     È proprio vero, te la può salvare una casa ma te la può anche rovinare.  ‘E femmene ’e femmene, Enzuccio!

ENZO       Un giorno ci mettono in croce e un altro giorno ci deliziano,,,mannaggia…ie vulesse sapé pecché  chille si pigliò ‘a mela!

DUCKY     …ma come ancora non l’hai capito? Essa stava senza mutandine, senza reggiseno, in quel momento non teneva nemmeno la foglia di fico.  Davanti a quel ben di Dio…pardon…a quell’”esposizione”…tu cosa avresti fatto?

ENZO       Io, voglio essere sincero, con una mano mi prendevo la mela e con l’altra… e tu?

DUCKY     Io le avrei sussurrato; Eva,  siccome  qui nell’Eden non c’è nessuno, distendiamoci sull’erba…la mela ce la mangiamo dopo.  Lei,  avendo assaporato l’Amore, avrebbe voluto farlo tutti i giorni….e così la mela io non l’avrei più mangiata.

ENZO       Qua ti voglio, Duc.  E’ il momento della  CASTITA’!

DUCKY     Dici a me? Devo sorridere, ridere…io “casto” ma che “casto” dici!?  Io continuerò a insegnare la prima lettera dell’alfabeto dell’amore e tu sai bene qual è…

ENZO       Certo, la lettera “A” ripetuta…

DUCKY     …e fin quando ne sarò in grado con il…

ENZO       cioè fin quando supererai la forza di gravità,,,,verrà un giorno che anche il tuo “lui” si farà delle “pennichelle”… Comunque, torniamo alla castità…Robert Benayoun ha lasciato detto che “l’astinenza  è una buona cosa, basta praticarla con moderazione.”

DUCKY     Dipende dall’età, se sei giovane, te ne freghi…altro che forza di gravità…è un alzamento continuo…con l’età …”adelante Pedro  con Juicio”, che tradotto significa  “avanti, Pietro, con giudizio!

ENZO       “La castità è una virtù solo se è volontaria,” George Elgozy.

DUCKY     Eh già, quando non lo è, diventa “nervosismo, agitazione. Aspetta, Gemè, mi ricordo  che quando ero studente, una ragazza a cui ero simpatico, mi disse sfoderando un sorriso malizioso: Sai, Enzo, cosa ha scritto Ovidio? E io: “No”!, e lei : “La donna casta è quella che non è mai stata sollecitata.”

ENZO       E tu la “sollecitasti?”

DUCY       Nel retrobottega del negozio di un mio amico. Facemmo filone quel mattino, io evitai l’interrogazione di inglese: ma ne valse la pena.

ENZO       E io aggiungerei  a tutte le Ciucciottine: “Se non sapete essere caste, siate prudenti!”

DUCKY     Eh già, occhi aperti!

ENZO       Oh, 7 e mezzo,  si è fatto tardi e c’è ancora  da preparare la cena.  Ho lo stomaco che brontola!

DUCKY     Calma, non ti agitare, prenoto due pizze e due birre, che ne dici?

ENZO       Ottima idea,  telefona  su!

DUCKY     Il caffè lo farai tu però!

ENZO       Va bene!