lunedì 29 dicembre 2014

BUON 2015!!





Cari amici e lettori mancano , ormai, solo due giorni al Nuovo Anno e noi, del blog, ci concediamo un' ulteriore pausa.
Vi lasciamo con una carrellata di pensierini e frasi. Alcuni originali altri meno ma sempre validi , esplorati  nel web.
Potrete dedicarli sia ai bambini , sia agli adulti.




Da inviare via sms ma anche attraverso i social network, siano essi WhatsApp, Facebook, Twitter. Ma prima ,ovviamente, non può mancare la sintesi delll'oroscopo  2015 , segno per segno , di Paolo Fox, l'astrologo piu' famoso d'Italia.






Saturno sarà nel segno del Sagittario tranne una piccola retrocessione nel periodo estivo, Giove stabile in Leone e Urano in Ariete. Una combinazione importante, di fuoco, che favorirà non solo i nati sotto questo elemento, ma anche tutti coloro che vorranno iniziare nel 2015 una nuova vita.
Saranno dodici mesi di eventi forti, con possibili ritorni  di tensioni sociali anche mondiali perché il fuoco in astrologia è sinonimo di battaglia, di competizioni.







Ariete
Già nell’estate dell’anno scorso ci sono stati cambiamenti nell’ambito della vostra vita e del lavoro oppure nuovi inizi, faticosi ma sempre stimolanti. D’altronde è nella natura del vostro segno accettare sfide e trovarsi spesso in battaglia. Il 2015 può risolvere molti problemi, purché non ci siano impegni in lotte inutili. Per molti, negli ultimi otto mesi, il cambiamento non ha riguardato solo l’attività professionale ma addirittura lo stile o il luogo di vita, il 2015 è un anno di nuove partenze. Tra tutti spiccano i mesi estivi quando arriverà un’ulteriore conferma dei progetti partiti da poco. Un anno favorevole per i sentimenti, ma questo non vuol dire che chi desiderate cadrà in automatico tra le vostre braccia. Se un interesse non è ricambiato, non bisogna impuntarsi ma cercare altrove! No alle fantasie da adolescenti, si alle realizzazioni concrete. C’è chi legalizza un’unione. I rapporti tra genitori e figli cambiano radicalmente portando a maturazione reciproca. È un cielo di forza ritrovata.

Toro
Negli ultimi mesi molti hanno riscontrato ritardi, nel 2014 qualcuno ha tagliato i rami secchi, si è staccato da un gruppo o è ripartito da zero. Coloro che devono legalizzare un’unione nel 2015 potranno farlo, da agosto contatti e accordi lavorativi. Il 2015 sarà un anno di innovazioni! Tutto andrà affrontato con determinazione e coraggio, alcuni problemi familiari potranno essere risolti. Febbraio regala soddisfazioni, agosto è il mese ideale per sposarsi e convivere. Chi vuole pensare a un figlio potrà farlo dalla seconda metà dell’anno. È normale che ci sia ancora qualche piccolo fastidio o titubanza iniziale a gennaio. Quello che è stato approvato o firmato negli ultimi due anni andrà rivisto. C’è chi si è impegnato parecchio a livello economico e cercherà di recuperare soldi, ma per molti ci sarà quantomeno un pareggio. Ritorni in scena importantissimi dall’autunno per artisti e creativi.

Gemelli
Il 2015 è un anno di contenimento, risparmio e analisi del proprio futuro. Da metà anno inizia un periodo di verifiche e chi ha un’iniziativa in proprio dovrà apportare tagli e modifiche. Non è escluso che il 2015 porti un cambio di squadra o ritmi di lavoro dall’estate. Gli incarichi che arriveranno sono importanti, ma la parte migliore dell’anno è quella iniziale. Chi ha avuto la fortuna di guadagnare qualcosa nel 2014 è bene che investa. Ci sono anni in cui è possibile investire, altri in cui bisogna mantenere. Il 2015 chiede uno sforzo in più, da agosto attenzione alle questioni legali e ai contratti da rivedere. Chi è separato, nei primi mesi dell’anno avrà una fiamma nel cuore, mentre negli altri sei dovrà discutere con un ex. Le coppie in crisi vivranno un autunno di riflessione. La diplomazia sarà necessaria assieme a una maggiore cura del proprio benessere e del fisico. I risultati però non mancheranno!

Cancro
Continua lo stato di affermazione e forza che porterà a cambiamenti personali o di vita. Questo è un anno fertile per i figli, i matrimoni o per risolvere una questione legale con un ex. Se qualcuno ha lasciato il lavoro nella primavera del 2014, lo ha fatto consapevolmente, perché non accettava più alcune regole del gioco o di un capo, dunque non può lamentarsi; nel 2015 si possono portare avanti nuovi progetti ed entro l’estate ci sarà un’opportunità che rimette tutto in gioco. C’è chi da tempo sta cercando di rivendicare i proprio diritti, chi aprirà una vertenza per ottenere qualcosa da un ente o dal datore di lavoro; discussioni per contratti e prese di posizione molto nette porteranno a soluzioni certe. Chi ha una causa in corso con una ditta potrà essere reintegrato o avere soddisfazione in merito a una richiesta, nei limiti del possibile. Febbraio sarà un mese di risposte importanti. La diffidenza maturata, forse a ragione, negli ultimi tempi deve lasciare spazio a speranza.

Leone 
Per molti è già arrivato il momento del riscatto, il 2014 ha chiuso le situazioni inutili e il 2015 offre nuove partenze. Per chi desidera un figlio le opportunità nei prossimi mesi non mancheranno. Pesano ancora mutui o problemi di lavoro che sono nati negli ultimi due anni. Ma adesso tutto si può affrontare meglio, le persone che hanno una società oppure devono discutere con delle persone per cambiare attività lavorativa hanno già un nuovo percorso da fare; il 2015 aiuta a risolvere cause e vertenze, ed entro i primi di agosto, vittorie e ritorni in scena. C’è l’opportunità di pareggiare i conti o addirittura di guadagnare qualcosa in più. Contratti e accordi importanti in vista. Le coppie forti procedono allegramente ma chi non regge più un rapporto chiude e si sente libero, dunque anche le separazioni diventano favorevoli. Chi si è tolto un peso ora può pensare a una nuova vita, più serena.

Vergine
È un anno molto importante e decisivo. Chi nell’estate del 2014 ha sperimentato un nuovo lavoro potrà avere un’ulteriore conferma nell’estate del 2015. Bisogna solo allontanare l’ansia e la paura di non farcela da sempre nemici del vostro segno! Questa tensione potrebbe restare visto il transito di Saturno ancora dissonante, ma ciò non fermerà la tua evoluzione. È un anno importante per chi vuole sposarsi e avere figli ma molti hanno giù avuto soddisfazioni. Il meglio arriva con Giove che entra nel vostro segno l’11 agosto. Sarà un ottimo cielo per i single e per chi si è allontanato troppo dai sentimenti. Ogni tanto, però preparatevi ad avere qualche notizia in ritardo, Saturno ci mette sempre lo zampino, porta piccoli blocchi, Giove favorevole protegge e regala opportunità importanti. Il periodo migliore per il lavoro inizia da agosto, mentre le buone iniziative in amore partono già da gennaio.

Bilancia
Il recente transito di Giove favorevole ha mosso qualcosa nella vostra vita, uno sbocco a livello personale o legale. Il 2015 parte con buone prospettive grazie alla partecipazione di Saturno che contribuisce alla tua serenità. Chi sta cercando un nuovo lavoro, chi vuole ripartire tentando di ricostruire quello che negli ultimi due anni in ambito professionale è stato perso o si è sbiadito, avrà una buona occasione. Si può fare molto in questo nuovo anno. Le storie che nascono da gennaio sono importanti e uno stato di maggiore energia coinvolgerà tutti; dall’estate dell’anno scorso qualcuno ha lentamente recuperato il blocco del passato. È importante ricordare che nei prossimi anni saranno estremamente importanti per ricostruire: un tracciato in ascesa valido fino a tutto il 2016. Riparte un periodo di grande interesse e di forza per tutti i nati sotto questo segno zodiacale che durerà un biennio. Forza e coraggio, alcuni eventi possono cambiare la vita!

Scorpione
Negli ultimi mesi del 2014 alcune questioni di carattere legale o economico, verifiche o spese maggiori sono state causa di difficoltà. È una situazione agitata quella che vede iniziare il 2015. Chi lavora per un’azienda non è contento, i nuovi programmi non sono andati come previsto; ne avevo parlato l’anno scorso, dall’autunno è iniziata una fase di revisione anche nella vita sentimentale. È vero che l’anno inizia con molti dubbi ma bisogna disperare, dall’estate le cose vanno meglio, molte speranze tra ottobre e dicembre. Dunque sarà necessario stringere i denti all’inizio del 2015. Le coppie in crisi devono parlare subito dei problemi altrimenti si rischia la separazione; ma la distanza non è solo psicologica, c’è chi deve superare un malessere maturato da tempo. L’anno si chiuderà in grande stile aprendo a un biennio di grande forza, un rinnovamento è già in corso! Riflettete: i vostri ideali di adesso, gli attuali progetti sono completamente diversi rispetto a quelli di due anni fa…




Sagittario
È in corso già da qualche mese una vera e propria rivoluzione nella vostra vita; il desiderio di cambiare tutto e rimettersi in gioco è altissimo e bisogna dire che rispetto al passato, già dall’inizio del 2015, da parte vostra, c’è molta più forza ed energia rispetto al passato. Chi ha un progetto innovativo può spingerlo: quest’anno Saturno nel segno e Giove in ottimo aspetto fino agli inizi di agosto garantiscono splendide occasioni nella prima parte dell’anno. Il cielo è buono per chi cerca un nuovo impiego o desidera cambiare vita, in qualche caso attività o luogo di residenza. Ci sono tutti gli appoggi necessari ma non bisogna perdere tempo; le condizioni migliori si registrano entro l’estate per chi vuole e può avere un figlio; dopo, da settembre, inizia una fase più statica. Se un rapporto non funziona, tra agosto e settembre, verrà rimesso in gioco. Tra settembre e ottobre c’è chi rivedrà un rapporto di collaborazione. Nel complesso un anno di buon recupero.

Capricorno
I primi sei mesi del 2015 porteranno una grande rivoluzione nella vostra vita: si parte da gennaio con una forte volontà di cambiamento e si arriva all’estate con un importante progetto in corso. È il momento di accettare una proposta, qualcuno ha già dato una spinta alla propria attività nell’autunno del 2014 e ora non può che agire per il meglio. I rapporti con gli ex sono dimenticati, ma se c’è in ballo una questione legale si risolve. Se devi recuperare i soldi oppure fare una proposta di qualsiasi tipo, i primi mesi dell’anno sono eccellenti e le buone novità non mancheranno in estate perché  dall’11 agosto inizia una fase ancora più proficua. Favorite le compravendite, trasferimenti per una società o un ufficio, arriva una bella proposta entro agosto. Crisi di coppia da anni? Si potranno fare conoscenze speciali, favorire le convivenze o i matrimoni in estate, per qualcuno figli in arrivo, dipende dalla volontà, dall’età e dalle proprie aspirazioni.

Acquario
L’Acquario è uno dei segni che ha affrontato più difficoltà dall’estate del 2014: un impegno finanziario maggiore per la casa, spese impreviste per un trasferimento, discussioni con soci o aziende. Chi aveva in ballo più contratti ha dovuto fare una scelta, in alcuni casi un taglio. Molti liberi professionisti sono ancora in una situazione di grande indecisione. Il nuovo anno parte sotto questa cappa di tensione che per molti è legata a una situazione finanziaria impegnativa per mutui o prestiti. Chi convive sente di avere più responsabilità e nella seconda metà del 2015 avrà l’occasione per trovare una soluzione. I primi mesi dell’anno viaggiano al rallentatore. Da agosto arriva una buona novità. Questioni che avevano creato disagio nell’estate del 2014 saranno superate da agosto. Bisogna ancora stringere i denti all’inizio del 2015, gennaio è burrascoso e la fine di marzo potrebbe creare dubbi; non è un anno difficile ma ogni passo andrà calcolato per evitare disagi. I primi sei mesi sono di mantenimento, i restanti di opportunità.

Pesci

Il 2015 comincia bene, gli ultimi due anni sono stati importanti: c’è chi ha cambiato vita, città o residenza, chi ha aumentato il proprio prestigio in ambito lavorativo e ricevuto una promozione; novità ma anche nuove responsabilità e qualche ansia in più. La prima parte del 2015, quindi, consente di portare avanti progetti: chi desidera un figlio o vuole legalizzare un’unione è favorito nei primi sei mesi; chi ha una questione legale da sistemare cerchi una mediazione all’inizio dell’anno altrimenti rischia di trascinarla a lungo. Da agosto, infatti, questo cielo non offrirà più grandi sostegni e ogni chiusura sarà definitiva. In primavere i rapporti di coppia saranno messi alla prova. Se si ritiene che uno dei due abbia fatto un passo sbagliato o abbia costretto l’altro a fare scelte forzate, ci si ribellerà. Trattative per motivi di soldi anche con parenti o fratelli, da agosto meglio mediare, altrimenti si finisce in causa. Anno impegnativo ma vincente!







I creatori de "il 2013 sarà l'anno della ripresa e del " nel 2014 finirà la crisi" si presentano ora con " 2015, questo sì che è l'anno nuovo"

Anno nuovo, vita nuova? Macché, la nostra vita è già fantastica così com'è. Anno nuovo, stessa vita!

Luna d'argento e stelle dorate, folletti, gnomi e fatine incantate. Tantissimi auguri e un pensiero fato per un nuovo anno superfortunato

Ho depositato sul tuo conto corrente numero 2015 presso la banca Felicità, 365 giorni di fortuna, amore e salute. Divertiti a prosciugare il conto

Abbellisci la tua città fino a Capodanno, resta chiuso in casa fino al 7 gennaio

Questo augurio è una scatola piena zeppa di amore, avvolta con gioia, sigillata con un sorriso e spedita con un bacio. Tanti auguri




Gli Auguri sono sinceri anche se le frasi possono sembrare
sempre le stesse un forte abbraccio e un Buon Anno...

Ti auguro 12 mesi di felicità
52 weekend di serenità
365 giorni d'amore
8.760 ore di fortuna
525.600 minuti di successo
31.536.000 secondi di amicizia...

...Sperando che la magia del Natale
si possa protrarre tutti i giorni di questo Nuovo Anno che stà per iniziare.

Anche quest’anno è passato e lo aggiungo agli altri meravigliosi trascorsi vicino a te.
Buon anno, che sia come gli altri: un anno di sogno.

Cosa vuoi che sia? Anche quest'anno volato via!!!!
Un altro arriverà e chissà cosa ci porterà!!!!
Sarà bello? Sarà brutto?
Noi accetteremo tutto e in qualunque modo andrà anche questo passerà!!!!
Tanti AUGURI DI CUORE.

L’anno nuovo è come un libro di 365 pagine vuote,
fai di ogni giorno il tuo capolavoro usando i colori della vita e mentre scrivi…
sorridi e Buon anno !

Un regalo speciale per un amico speciale.
Ti auguro di trascorrere una notte di San Silvestro…
indimenticabile.

Che l’Anno Nuovo ti porti gioia, amore, serenità, soldi,
salute e di tutto di più.

Spero che l’anno nuovo ti porti tutto quello che desideri e qualcosa in più
Felice Anno Nuovo.

Con l’augurio che il nuovo anno ti porti gioie inattese….

Anche quest’anno, tra le mie preghiere, ce n’è una speciale per Voi.
Auguro tanta serenità per l’anno nuovo.

Questo anno insieme è stato come vivere in paradiso.
Avrò forse sposato un angelo?

Quest’anno voglio brindare solo con te!
Ti auguro dodici splendidi mesi da trascorrere … con me!
Auguri



Spero tanto che questo nuovo anno sia pieno d’amore per tutti noi
ma il mio desiderio più grande è che tu sia felice.
Ti amo e ti voglio bene immensamente…

Spero che tutti i tuoi desideri per l’anno nuovo si possano avverare.

Gli auguri più sinceri anche se le frasi possono sembrare sempre le stesse!
Un forte abbraccio e Buon Anno!

Il 25 dicembre ogni bambino sorride, stingendo al petto il dono ricevuto.
Io la magia del Natale la vivo ogni volta che ti abbraccio.

Se un signore con una lunga barba bianca ed un vestito rosso busserà alla tua porta,
venuto per rapirti e chiuderti in un sacco, la colpa è mia.
Quest’anno per Natale ho chiesto un regalo molto speciale…

Con i miei più cari Auguri di Buon Natale e di Felice Anno Nuovo,
accetta questo rametto di vischio… e rispetta le tradizioni!

Non saranno i miei auguri di Buon Anno a farti sapere quanto ti amo.
Ma non vedo il motivo per non ricordartelo in un’occasione così bella.
Ti amo immensamente e voglio trascorrere queste Feste con te.

Ti auguro di accogliere l’Anno Nuovo
con tutti i tuoi sogni e le cose belle che ti hanno accompagnato fino ad oggi,
e di aprire il tuo cuore a tutte quelle che verranno e che sapranno renderti felice.

Le luci che brillano, i sonagli, i sorrisi...
L’atmosfera natalizia riempie il cuore di gioia.
Ma la cosa più bella è condividere tutto questo con te:
l’ingrediente fondamentale affinché sia davvero Natale.

Ti auguro di trascorrere un Natale sereno,
un Capodanno scoppiettante ed un Anno Nuovo che veda realizzato ogni tuo desiderio.

Il 31 dicembre improvvisamente, sembrano tutti più buoni e felici…
ma i sentimenti di amore e di gioia che caratterizzano questa ricorrenza
dovrebbero illuminare la vita delle persone ogni singolo giorno dell’anno.

luna d'argento con stelle dorate, gnomi, folletti e fatine incantate.
Una pioggia di auguri e un pensiero fatato per un anno da togliere il fiato!
AUGURI di Buon Anno!


Per ultimo una richiesta da laika, Maya e tutti i nostri amici a 4 zampe...








mercoledì 24 dicembre 2014

BUON NATALE DA TUTTI GLI AMICI DEL BLOG















LA STELLA CHE DIVENNE UN FIORE

Una leggenda racconta la nascita del bellissimo fiore rosso
che addobba le nostre case a Natale… 



La leggenda dice che questo fiore porta pace e amore, cioè i doni che la stellina aveva chiesto a Gesù per tutti i bambini del mondo.

La cometa passava veloce nel cielo di Betlemme, tirandosi dietro la scia luminosa che sprizzava scintille nel firmamento. Nella coda della cometa c’erano briciole di stelle e, tra queste, una stellina piccina piccina che correva per raggiungere il grosso nucleo della cometa. Voleva arrivare anche lei sopra la grotta dov’era il Bambino; ma non ci riusciva, e piangeva. Le altre stelle dicevano: “Ma dove vai così affannata? Sei troppo piccola, e non hai la forza sufficiente per arrivare fino alla grotta!”
La stellina correva più veloce del fulmine e rispondeva che voleva vedere il Bambino, gli voleva parlare a tutti i costi.
Una grossa stella si domandò: “Che cosa mai dovrà dirgli?”
C’erano, tra i pastori di Betlemme, tanti bambini vicino alla grotta. Con uno sforzo inaudito, la stellina arrivò, e illuminò con tutta la luce che le era rimasta. Poi, esausta, cominciò a indebolirsi: le mancavano le forze.
I bambini intorno a lei erano preoccupati perché temevano si spegnesse. La chiamavano, ma lei non sentiva: bisbigliava la sua preghiera a Gesù Bambino. Poi si rannicchiò davanti alla culla, soddisfatta e felice.
La stellina non c’era più: si era spenta piano piano. Al suo posto c’era un piccolo fiore giallo oro con delle grandi foglie rosse vellutate intorno.
Musica d’angeli riempiva il cielo. Cantavano i pastori, cantavano i bambini, e battevano le mani: da quella stellina era nato, sulla terra, un fiore meraviglioso: la Stella di Natale.


















Alcune frasi da evitare durante riunioni e pranzi natalizi ...




- «Ah, ti sei trasferito a Milano. Ma cosa ci sei andato a fare là?» - qualche ipotesi: per lavoro, per amore, perché gli piaceva quella città, perché voleva “cambiare aria”? Quale che sia la ragione di un trasferimento, non è il caso di fare un interrogatorio, peraltro sottintendendo che si tratta di una scelta opinabile. 

- «No, grazie. Non bevo più da quando ho visto come l’alcool può rovinare una famiglia» - pronunciata quando è presente un famigliare che ha vissuto, direttamente o indirettamente, qualche brutta esperienza. Oppure buttata lì con nonchalanche, scuotendo la testa rassegnati e rifiutandosi di aggiungere altro, lasciando tutti a chiedersi a chi mai vi stavate riferendo. 

- «Allora, quando ti laurei?» - solitamente rivolta a qualche membro giovane della famiglia, fuoricorso dal 2000 e rotti. Non c’è niente di male a chiedere, se non si sapesse che il tema è caldo e che può facilmente far scoppiare la tensione tra i commensali. 

- «Allora, quand’è che trovi lavoro ed esci di casa? Ormai è ora, eh?» - domanda che, per tatto e inopportunità, si colloca a metà tra «Quand’è che fate un bambino» e «Quando ti laurei». Se vuoi informarti sulla vita di una persona magari puoi farlo in privato, evitando di metterla in imbarazzo di fronte a un plotone di parenti curios

- «Allora, tu che hai votato il tuo caro piddi', cosa mi dici, adesso?» - Pronunciata solitamente a metà dei primi. Tempo dieci minuti e le forze di pace dell’Onu citofonano per chiedere se va tutto bene. 

- «Certo, l’altra casa era in una zona migliore…» - considerazione rivolta alla padrona di casa che si è appena trasferita per cause di forza maggiore. O che ha appena comprato casa firmando un mutuo trentennale.  

-. «Ma perché non mangi?» - domanda rischiosa per chiunque, che sottintende milioni di altre domande pericolosissime da «non ti piace quello che cucino, eh?» a «Di’ un po’, non sarai mica incinta?». In ogni caso, la crisi diplomatica è dietro l’angolo. Ci si salva solo se a pronunciarla è l’anziana nonna ottantenne, che ha cominciato a cucinare il pranzo di Natale il 19 settembre. 


- «Buono questo arrosto: l’hai fatto tu?» - chi si sente rivolgere una domanda del genere non ci legge un elogio, ma solo un terrificante sottotesto: «Mi stai dicendo che non mi ritieni in grado di cucinare e che io vi ho trollati tutti ordinando il pranzo di Natale in rosticceria?» 







martedì 23 dicembre 2014

CONSIGLI UTILI




JOE 










            Quando intendete preparare il coniglio in umido, lasciate prima la carne a bagno per alcune ore in una marinata composta da aceto bianco e vino bianco in parti uguali, sedano e carote tritati finemente, sale e pepe. Procedete quindi alla cottura abituale e preparatevi a gustare una carne dal gusto veramente speciale.





            Per lavare in casa un foulard di seta utilizzate soltanto acqua fredda e sapone neutro. Risciacquate poi a lungo aggiungendo poi all’acqua un po’ di aceto bianco. Infine, stirate il foulard ancora bagnato, ripiegandolo senza passarlo di nuovo con il ferro da stiro.




            Per donare morbidezza alle mani amalgamate mezzo vasetto di yogurt e un cucchiaio di patate grattugiate. Applicate sulle mani pulite il composto ottenuto, lasciare agire per mezz’ora e risciacquate.




            Se in famiglia ci sono dei bambini piccoli, tenete sempre fuori dalla loro portata la Stella di Natale, una pianta ornamentale che spesso si acquista oppure viene regalata sotto le feste. Le sue foglie rosse e verdi, infatti, se ingerite sono tossiche. Lo stesso vale per l’agrifoglio e il pungitopo, le cui foglie possono causare vomito e diarrea.





            Una temperatura sotto zero o una gelata fanno diventare le patate dolci. Per cui prendete l’abitudine di conservarle in un luogo fresco, ma protetto.




            Conservate sempre nel congelatore del succo di limone; si rivelerà utilissimo in caso di contusioni. Basterà applicarlo ghiacciato sulla parte lesa e il gonfiore diminuirà immediatamente.




            Se lo specchio è cosparso di macchioline nere, per eliminarle ammorbiditele prima con dell’olio d’oliva e poi, trascorse un paio d’ore, strofinatele delicatamente con  un foglio di carta di giornale o, meglio ancora, di carta velina appallottolato.




            Eliminate dal vostro apriscatole i depositi di sporco con un vecchio spazzolino da denti che, una volta smessa la sua funzione primaria, userete solo per le pulizie domestiche. Pulite poi a fondo le lame dell’apriscatole inserendo un foglio di carta da cucina tra le lame e una lattina qualsiasi da aprire.




            Che non si debba lavare la moka con il detersivo è risaputo, ma questo non significa che non la si debba pulire. Sciacquatela dopo ogni caffè con acqua calda e fatela asciugare bene prima di avvitarla. Inoltre, dopo circa 30 caffè, fate una pulizia più accurata: smontate la caffettiera e pulite il filtro con uno spillo in modo che i fori siano tutti liberi. Poi, ogni due-tre mesi, mettete la moka sul fuoco con un po’ di acqua e di bicarbonato nella caldaia.




            Per alleviare i disturbi provocati dalla gengivite, è molto utile masticare qualche foglia di olivo fresca. In caso di febbre fate invece bollire 80 grammi di foglie di olivo per 20 minuti in un litro di acqua, lasciate a riposo per 24 ore e filtrate tutto. Bevetene un bicchiere durante la giornata, aggiungendo un poco di zucchero.





            Aggiungete all’abituale purè di patate una bella grattugiata di scorza di limone o alcune scorzette che a fine cottura verranno tolte per non lasciare tratta, ma solo gusto. Fate attenzione però a non grattugiare anche la parte bianca della buccia perché in questo caso il purè risulterebbe amaro.




            Annamaria2

sabato 20 dicembre 2014

BUON NATALE ELDYANI!










Ringrazio l'amico  Lorenzo di Roma che attraverso facebook ha fatto gli auguri a noi del blog uniti agli amici del  gruppo "trasparenza in rete"... ricambio con molto affetto gli  auguri di buon Natale a Lorenzo e famiglia con un bacio alla nipotina.
Mi da spunto, questo gradito augurio, di rivolgermi alle persone di eldy....invitandole a  porre fine alle continue diatribe  che recentemente hanno causato anche l' oscuramento  della chat.



 Il gruppo "Trasparenza in rete"  l' ho aperto, qualche anno fa, in seguito alle ingiustizie e prevaricazioni usate in eldy dalla stessa direzione, nei confronti di parte dell'utenza . Ringrazio chi ha capito , mi ha seguito e ne fa parte. Anche se non commentano, non importa . 



Alcuni, non vogliono intendere che non hanno salvaguardato ,sin  dall' inizio, un 'opportunità che  era stata proposta . Egoisticamente ognuno ha pensato per se , addossando colpe a chi ha cercato di tutelarvi ...asserviti ,invece,  con i signori Bianco e Neri che, oltre a  curarsi solo minimamente dell'utenza  (centro ascolto e quant 'altro proposto nel loro sito)



 Siete stati abbandonati  senza uno straccio di informazione. Sparendo e negandosi!   Se molti cloni stanno invadendo la chat, offendendo alcuni di voi, non meravigliatevi piu' di tanto in quanto e' una conseguenza al menefreghismo assunto, non pretendendo mai nessuna spiegazione dall'associazione, minacciandoli magari di abbandonare .



 Non sono cattivi i cloni ,vi siete incattiviti voi e taluni hanno anche abusato per  una , seppur minima,  collaborazione   (vedi la pubblicazione di articoli sui blog e la "moderazione " in chat). Poi, per tanti nick nuovi, sono stati fatti quasi sempre i nomi di eldina , calcio e ducky, senza avere certezze.


 Per voi e' stato sempre comodo pensare a questi 3 nomi. Io ho avuto il merito ma demerito per molti, di portare alla luce la malagestione di eldy e invece di ringraziarmi e/o supportarmi ho ricevuto offese e insulti (vedi articoli riferiti a eldy, in questo blog ) . Io solo una cosa mi e vi domando : non provate un po' di vergogna ? Avete un po di dignità? Se non entrassero  i cloni continuereste ad essere sempre i soliti 4 gatti . I finanziamenti sono  bloccati da piu' di un anno e senza pubblicità e corsi  e' difficile che entri nuova utenza .



Per ultimo ...Maria di Milano, mi ha  proposto di partecipare al pranzo pre-natalizio che si terra' domani . Io ho accolto l' invito per fare gli auguri personalmente ai  presenti  e trascorrere qualche ora insieme. 

Chi avesse qualcosa da dirmi , può unirsi .  Dubito fortemente che, nonostante siano al corrente di questo incontro, i signori Bianco e Neri  si facciano vedere. ( se erano latitanti prima, figuriamoci ora...)Il mio augurio di Buon Natale va a tutti voi e alle vostre famiglie e... anche a questi due signori spariti nel nulla.....







Annamaria... a dopo